Chi siamo

Giovedì, 18 Ottobre 2012 22:46

Un gesto concreto di solidarietà

IL 5X1000

Ci sono diversi modi per aiutare concretamente un progetto come ZEROMANDATE, e continuare a far vivere e costruire progetti nel sociale. Un piccolo gesto per ridare futuro alle persone, attraverso donazioni, contributi o versando il proprio 5X1000 a ETA BETA S.C.S.

Aiutaci a vincere la sfida che affrontiamo da 25 anni, rappresentata dall'idea di un'imprenditoria diversa. Capace di trasformare la solidarietà in un patrimonio per la società. Un processo virtuoso e contagioso, in grado nel tempo, di dare vita a servizi e attività imprenditoriali fondate sull’inclusione e sulla centralità dell’individuo, siano essi persone con disabilità, escluse dalle opportunità del mercato del lavoro o con problemi di giustizia. Il tuo sostegno è basilare per dare continuità ad una progettazione che investe in idee, prodotti e servizi innovativi per la costruzione di percorsi capaci di seguire le persone nel reinserimento lavorativo e sociale, a partire dal laboratorio presso la Casa Circondariale "Lorusso e Cutugno" di Torino, trasformandoli in risorsa per il territorio e per l'intera comunità.

Come dare il 5x 1000 a ETA BETA S.C.S.:
1) compilando la scheda CUD (o verificando i dati del contribuente nei casi di prestampato) o del modello 730;
2) firmando nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato, delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale..." (il primo a sinistra della scheda);
3) indicando nel riquadro la partita IVA/C.F. di Eta Beta S. C. S. che è 05328820013

I titolari di un solo reddito da lavoro dipendente o di una pensione che non devono presentare la dichiarazione dei redditi possono consegnare la scheda (compilata come si e' detto sopra) in busta chiusa a un ufficio postale, a uno sportello bancario o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti ecc.), che le ricevono gratuitamente. Sulla busta occorre scrivere DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF e indicare cognome, nome e codice fiscale del contribuente.
La scelta non è alternativa all’ 8 per mille e non influisce su quanto versato o da versare.

DONAZIONI E CONTRIBUTI

Oltre al 5x1000 chi desidera sostenere Zeromandate può farlo attraverso le donazioni e le sponsorizzazioni. Un'erogazione liberale di denarom intendendo con questo termine, contributi offerti da privati o imprese, che danno diritto al godimento di benefici fiscali.

Per ottenere la deducibilità i contributi devono essere versati attraverso il sistema bancario o postale, allegando alla propria dichiarazione dei redditi il documento idoneo attestante il versamento effettuato  (es. contabile bancaria, estratto conto, vaglia postale). Non è ammessa deducibilità per i contributi versati in contanti. Nel modello 730 le donazioni (chiamate erogazioni liberali) possono essere detratte riportando l'importo devoluto (donato) nel rigo E17 (Altre Spese) e inserendo nel riquadro piccolo il codice 20. Le erogazioni liberali deducibili dal reddito complessivo, devono riportare l'importo nel rigo E26 (Altri oneri deducibili) inserendo nel riquadro piccolo il codice 3.

bonifico con c.c. bancario UNICREDIT: IBAN IT66X0200801109000002241955
intestato a: ETA BETA Società Cooperativa Sociale; LUNGO DORA VOGHERA 22 – 10153 TORINO
Causale: Donazione a ETA BETA SCS

Benefici per le persone fisiche
Le liberalità in denaro o in natura sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque non oltre €70.000,00/anno. In alternativa le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 2.065,83 € consentono una detrazione d’imposta pari al 19% della donazione effettuata.

Benefici per le imprese
Le liberalità in denaro o in natura sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo e comunque non oltre € 70.000,00/anno. In alternativa sono deducibili le erogazioni liberali in denaro, per un importo non superiore a 2.065,83 EUR o al 2% del reddito d’impresa dichiarato.

Sponsorizzazioni
Si parla di sponsorizzazioni, o comunque contributi di sostegno dell'attività, ogni volta che un soggetto in possesso di numero di Partita IVA (società, imprenditore individuale, ecc.), versa un contributo (o meglio sponsorizzazione) ad un'organizzazione ONLUS, contro emissione della stessa di regolare fattura con IVA al 20%. In questo caso il destinatario della fattura (Sponsor) potrà dedurre il costo al 100% in uno o tre anni a scelta, come spesa di pubblicità (Art. 74, co. 2, DPR 917/1986). Tale deduzione è valevole anche ai fini IRAP. In questo caso le modalità di pagamento (per banca o in contanti) sono indifferenti.

DONAZIONE ONLINE CON SISTEMA PAYPAL

Puoi donare direttamente online cliccando il pulsante sottostante utilizzando per transazioni sicure il sistema PayPal :

Pubblicato in Donare
Giovedì, 11 Ottobre 2012 22:50

REDAZIONE

Redazione contenuti e Social media: Brondello Gianmauro, D'Ursi Giulia, D'ursi Rosetta (Coordinamento), Torrisi Andrea

Pubblicato in CONTATTI
Mercoledì, 10 Ottobre 2012 12:52

Chi siamo

1987, Torino, gli ultimi anni dell’onda lunga del boom economico. E’ qui che comincia una storia, o forse è meglio definirla un’avventura imprenditoriale diversa. La cooperativa sociale Eta Beta.

Pubblicato in IL PROGETTO
Sabato, 14 Luglio 2012 16:15

Materiali - Crediti

FONDAZIONE CRT

Oltre a Zeromandate, la Fondazione CRT, è da lungo tempo impegnata nel sostenere progetti di inclusione sociale, rivolti a persone private delle libertà personali o che stanno usufruendo di misure alternative alla pena su tutto il territorio regionale. Sensibile ai temi della riconciliazione ed alla realizzazione di percorsi di reinserimento e inclusione sociale ha sostenuto svariate iniziative che hanno coinvolto il territorio e i circuiti detentivi di Torino e provincia.

REALIZZAZIONE SITO, TESTI E IMMAGINI

Ideazione, realizzazione tecnica, grafica e implementazione
Il sito è stato realizzato da ETABETA SCS, con impiego di software libero Joomla! rilasciato sotto licenza GNU/GPL

Testi
R
edazione Eta Beta S.C.S., possono essere citati i testi menzionando la fonte con rispettivo link a www.zeromandate.org.

Foto Home page e immagini

  • Detenuti in entrata: Photo by Erwan Hesry on Unsplash
  • Detenuti in uscita: Photo by Dan Gribbin on Unsplash
  • Familiari: Photo by Cheryl Winn-Boujnida on Unsplash
  • Operatori del privato sociale: Photo by Ryoji Iwata on Unsplash

Qualora l'utilizzo delle immagini utilizzate venga ritenuto inappropriato dagli autori, le stesse verranno rimosse e sostituite a seguito di segnalazione degli stessi tramite e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
If a photographer would like to not see his photos in this site, just write to Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. an email

Ringraziamenti
Un sentito grazie per la disponibilità e l'attività di consulenza ad Andrea Terranova.
L'avvio del sito e il progetto sono stati possibili grazie al contributo di Fondazione CRT.

Pubblicato in IL PROGETTO

Please publish modules in offcanvas position.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.
Leggi l'informativa estesa Accetta Rifiuta