Logo Zeromandate.org

Orari visite

Di seguito riportiamo alcuni dati inerenti l'orario dei colloqui, il peso massimo consentito per l'invio dei pacchi e il numero di telefonate che i familiari possono effettuare con i propri congiunti per quanto riguarda la Casa Circondariale di Torino "Lorusso e Cutugno" e la Casa Circondariale di Ivrea. Si consiglia di verificare presso l'Istituzione interessata o con il proprio congiunto giorno e orario di colloquio, prima di presentarsi all'entrata.

  • Casa Circondariale di Torino "Lorusso e Cutugno"
    Colloqui: si svolgono dal lunedì al sabato, dalle 9,00 alle 17,00. I colloqui si svolgono senza vetri divisori (con l’eccezione dei casi di 41 bis) e con un controllo solo visivo e non auditivo da parte degli agenti. I detenuti vengono perquisiti prima e dopo ogni colloquio, i familiari prima dell'ingresso.
    Pacchi dei familiari: ad ogni colloquio i familiari possono portare dei pacchi di massimo 5 kg; inoltre, ad ogni cambio stagione è consentito un pacco di 20 kg. Il controllo è manuale ed è fatto in presenza del detenuto.
    Telefonate: normalmente è possibile fare una telefonata alla settimana, al massimo di 10 minuti. É in vigore il sistema di chiamata con scheda telefonica personale prepagata. Un apparecchio telefonico dotato di un sensore che rileva i dati dell’utente consentendo a quest’ultimo di digitare in assoluta autonomia il numero che si vuole chiamare (solo i numeri telefonici autorizzati con apposita richiesta per ricaricare la scheda), senza l’intermediazione del centralino interno.
  • Casa Circondariale di Ivrea
    Colloqui: per tutte le sezioni ordinarie: tutti i giorni tranne il martedì ed alternativamente il sabato e la domenica: 8,30-15.30 con una sospensione durante il pranzo; per la sezione collaboratori: domenica: 8,30-13,00.
    Pacchi dei familiari: kg. 20
    Telefonate: per chi ne ha diritto 4 telefonate al mese, della durata massima di 10 minuti.

Fonte: Associazione Antigone